Vaccini e obbligo (Parte III) – I complotti son desideri di felicità

Una premessa. L’ipotesi corruttiva, intesa come reato, è una delle probabili quando in gioco ballano soldi, potere, privilegi. Ma è decisamente la meno frequente. Mediamente, infatti, si tende sempre a cercare chi possa avere pagato chi, quanto e perché. Ben più raramente, invece, si cerca di comprendere come la seduzione nei confronti di un potere […]

Vaccini e obbligo (Parte II) – De-cretinum natura

Il cd. Decreto Lorenzin rappresenta, nella sua mancanza di metodo, politicamente un azzardo, giuridicamente un abuso, nei contenuti pericolosamente manchevole. Qualcosa che ha certamente più a che fare col campo della sperimentazione che della regola scientifica, col principio della rana bollita piuttosto che quello di prudenza. Proverò pertanto ad argomentare. In estrema sintesi, oltre alle […]

Vaccini e obbligo (Parte I) – La doverosa premessa

Si informa la gentile utenza che è possibile essere in via generale ben disposti nei confronti dei vaccini e al contempo esserlo per una loro somministrazione libera, attenta, prudente e il più possibile personalizzata, applicata in coerenza coi rapporti di vaccinovigilanza e in un contesto di fiducia tra cittadini e istituzioni, in tentato equilibrio tra […]